Autore Topic: Riavvolgimento statore  (Letto 42231 volte)

Offline Lance

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 323
  • Karma: +0/-1
  • La Spezia
    • Mostra profilo
Re:Riavvolgimento statore
« Risposta #45 il: Ottobre 29, 2012, 14:55:13 pm »
anche 360+iva non è poco   :D considerando che comprandolo neglli USA si spendono 300 con guarnizione e spedizione
Indubbiamente è vero... ammesso che tu abbia considerato anche l'IVA e il dazio, che dovrai pagare a parte al corriere e che sono calcolati anche sulle spese di spedizione (a meno che tu non scelga una forma di spedizione che ti garantisce il costo complessivo fin dall'inizio).

Ma c'è soprattutto un'altra cosa che mi da un po' da pensare: come mai costa così poco (360)? Dipende dal fatto che il concessionario a cui ti sei rivolto fa prezzi bassi, oppure il tuo statore è diverso dal mio, essendo la moto di un anno diverso?
Quello che voglio dire è: cerca di essere sicuro che il pezzo che ordinerai dagli USA vada bene per la tua moto! Perché se poi dovessi fartelo cambiare da un venditore in USA... diventa complicato.
Eventualmente puoi provare a mandare una mail al venditore in USA per chiedere conferma (magari includendo il numero di telaio della tua moto). Se vuoi smontare il tuo statore, misurarlo e fotografarlo, posso anche confrontare le tue misure e le tue foto con quelle di quello bruciato che ho in garage.
« Ultima modifica: Ottobre 29, 2012, 15:02:36 pm da Lance »
12/03/09÷oggi – VFR 800 ABS (~230.000+5.000 km)
18/05/06÷12/03/09 – CBF 1000 ST (170.854 km)
04/03/04÷18/05/06 – TDM 900 2004 (125.870 km)
17/07/02÷04/03/04 – Deauville 650 (~75.000 km)

Offline Wolverine

  • Full Member
  • ***
  • Post: 114
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:Riavvolgimento statore
« Risposta #46 il: Ottobre 29, 2012, 21:51:50 pm »
visto che con l'inglese non sono un fenomeno  ::) credo che appena smonto il mio statore ti mando foto e misure, grazie per la iponibilità  ;)
Gaggiano (MI) - VFR 2003

Offline Vùfero

  • Newbie
  • *
  • Post: 42
  • Karma: +0/-0
  • Roma
    • Mostra profilo
Re:Riavvolgimento statore
« Risposta #47 il: Novembre 02, 2012, 00:58:12 am »
Ciao a tutti anche io,come avevo postato ho avuto problemi con lo statore.
100.000km e si è fuso.
Mi sono guardato in giro,specialmente qui sul sito,poi mi son deciso e l'ho portata dal meccanico.
Non avendo nessuna intenzione di donare 700 € alla Honda; solo per lo statore,ho fatto rifare gli avvolgimenti.
Spesa 250 euri, credo + lavoro del mecca + cambio dell'olio. Forse sui 400 me la cavo.
Non ci voleva proprio,poi di questi tempi.
Il mecca mi garantisce l'avvolgimento per un anno,speriamo di più. Speriamo altri 100.000km.
Vi farò sapere l'esito.
Un saluto
Vùfero
A piedi cammino... In macchina Viaggio... In moto sogno!!!

Offline Wolverine

  • Full Member
  • ***
  • Post: 114
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:Riavvolgimento statore
« Risposta #48 il: Novembre 11, 2012, 17:50:04 pm »
Se vuoi smontare il tuo statore, misurarlo e fotografarlo, posso anche confrontare le tue misure e le tue foto con quelle di quello bruciato che ho in garage.

ecco sotto il mio statore cotto a puntino

Lance dalle foto si riesce a capire se è identico al tuo?
stasera mi procuro un calibro è ti mando le misure esatte
« Ultima modifica: Novembre 12, 2012, 13:36:59 pm da Wolverine »
Gaggiano (MI) - VFR 2003

Offline Vùfero

  • Newbie
  • *
  • Post: 42
  • Karma: +0/-0
  • Roma
    • Mostra profilo
Re:Riavvolgimento statore
« Risposta #49 il: Novembre 12, 2012, 00:20:39 am »
Quasi uguale il mio era molto meno bruciato.
Comunque fatto rifare da un artigiano del mestiere.
Compreso cambio dell'olio e filtro(15€x4+7) e cambio dei parastrappi da me forniti,il tutto a 400 euri,speramo che duri.
A piedi cammino... In macchina Viaggio... In moto sogno!!!

Offline Lance

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 323
  • Karma: +0/-1
  • La Spezia
    • Mostra profilo
Re:Riavvolgimento statore
« Risposta #50 il: Novembre 12, 2012, 14:40:15 pm »
Lance dalle foto si riesce a capire se è identico al tuo?
stasera mi procuro un calibro è ti mando le misure esatte
Sì: per quello che posso vedere dalle foto, sembrano uguali.
12/03/09÷oggi – VFR 800 ABS (~230.000+5.000 km)
18/05/06÷12/03/09 – CBF 1000 ST (170.854 km)
04/03/04÷18/05/06 – TDM 900 2004 (125.870 km)
17/07/02÷04/03/04 – Deauville 650 (~75.000 km)

Offline Wolverine

  • Full Member
  • ***
  • Post: 114
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:Riavvolgimento statore
« Risposta #51 il: Novembre 12, 2012, 23:43:57 pm »
ecco le misure  8)
42 mm diametro interno, 114,75 mm circa il diametro esterno, e 22,50 lo spessore della parte centrale  ::)
Gaggiano (MI) - VFR 2003

Offline Lance

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 323
  • Karma: +0/-1
  • La Spezia
    • Mostra profilo
Re:Riavvolgimento statore
« Risposta #52 il: Novembre 19, 2012, 16:05:58 pm »
ecco le misure  8)
42 mm diametro interno, 114,75 mm circa il diametro esterno, e 22,50 lo spessore della parte centrale  ::)
Rispondo in ritardo (la settimana scorsa sono stato un po' preso e nel fine settimana non ci sono mai), ma spero non sia troppo tardi.
Sembra proprio lo stesso: misurandolo con un righello (il calibro è temporaneamente disperso in garage dopo l'allagamento di qualche settimana fa) il mio sembra essere così: 42 mm diametro interno, 115 mm diametro esterno, 32 mm spessore delle espansioni polari (la parte più esterna insomma) e circa 22 mm spessore della parte centrale (la più difficile da misurare senza uno strumento decente).
12/03/09÷oggi – VFR 800 ABS (~230.000+5.000 km)
18/05/06÷12/03/09 – CBF 1000 ST (170.854 km)
04/03/04÷18/05/06 – TDM 900 2004 (125.870 km)
17/07/02÷04/03/04 – Deauville 650 (~75.000 km)

Offline Wolverine

  • Full Member
  • ***
  • Post: 114
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:Riavvolgimento statore
« Risposta #53 il: Novembre 19, 2012, 20:02:38 pm »
grazie Lance, ieri ho fatto l'ordine, e mi è arrivata già la mail di conferma.
Appena arriva fi faccio sapere :D
Gaggiano (MI) - VFR 2003

Offline marketta1949

  • Newbie
  • *
  • Post: 5
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:Riavvolgimento statore
« Risposta #54 il: Maggio 20, 2020, 17:43:44 pm »
Sono nuovo del forum mi sono iscritto ma non sono possessore di VFR ma ne sono appassionato
Dato che vedo che parlate di riavvolgimento statori vi volevo chiedere di un problema per riavvolgere uno statore con 10 bobine e 20 spire a bobina è montato su un motore agricolo.
Essendo bruciato e con le spire tutte spezzate non sono riuscito a vedere il senso di avvolgimento, ho notato che escono 3 fili giallo-rosso-giallo che vanno ad un regolatore
N.B. rIUNENDO I VARI FRAMMENTI DI FILO HO VISTO CHE SONO 20 METRI DI FILO SMALTATO DA 1MM e durante lo svolgimento ho notato che le bobine sono avvolte in senso orario e antiorario.
Ora chiedo a qualche esperto se può darmi una mano a dirmi come cominciare ad avvolgerlo, mi è sembrato che una sola bobina era avvolta da sola che poi logicamente veniva collegata alle altre per poi formare in uscita i 3 fili menzionati prima
Un grazie anticipato a chi mi aiuta
Allego foto del pacco lamellare dello statore
grazie

Offline marketta1949

  • Newbie
  • *
  • Post: 5
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:Riavvolgimento statore
« Risposta #55 il: Maggio 20, 2020, 17:45:35 pm »
ho dimenticato la foto

Offline marketta1949

  • Newbie
  • *
  • Post: 5
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:Riavvolgimento statore
« Risposta #56 il: Maggio 21, 2020, 13:00:21 pm »
scusate non sono 20 spire a bobina ma 2metri di filo per ogni bobina infatti risultano 20 metri totali di filo usato per tutto il rotore

Online Quars

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1443
  • Karma: +5/-0
    • Mostra profilo
Re:Riavvolgimento statore
« Risposta #57 il: Maggio 21, 2020, 14:15:30 pm »
Ciao, penso sia difficile darti dei consigli. Non è nemmeno di VFR; come si potrebbe sapere come fare?
Devi cercare qualche schema elettrico in rete e da li, partire un po' con cio che già hai.
Inoltre, il semplice riavvolgimento il piu delle volte non è sufficiente e lo si espone a breve ad una nuova bruciatura. Normalmente gli avvolgimenti devono essere talmente stretti e ben fatti da eliminare la possibilità per il cavo di potersi "muovere", o meglio avere gioco, proprio per evitare il surriscaldamento. Di solito poi l'avvolgimento va posto in un bagno di "cera" o comunque prodotti sigillanti, per permettere l'espulsione di tutte le minuscole sacche d'aria contenute, sempre al fine poco sopra elencato.
VFR Vtec 800 - 2002

Offline marketta1949

  • Newbie
  • *
  • Post: 5
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:Riavvolgimento statore
« Risposta #58 il: Maggio 21, 2020, 15:22:21 pm »
si conosco come bloccare le bobine con resine idonee ma cercavo solo lo schema di un 10 bobine e come ricostruirlo
Io i dati che ho potuto prendere sono quelli che ho scritto nnon ho potuto fare altro perché il filo delle bobine era tutto bruciato e spezzato
Comunque grazie

Online Quars

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1443
  • Karma: +5/-0
    • Mostra profilo
Re:Riavvolgimento statore
« Risposta #59 il: Maggio 21, 2020, 15:55:27 pm »
Beh per quanto appassionati, sappiamo un po di tutto, ma del VFR.
Comunque, magari qualche riparatore è del Forum...tentar non nuoce.

E adesso, scusa, ma corri a comprarti un VFR però.....  ;D ;D
 ;) ;)
VFR Vtec 800 - 2002

Honda VFR il Forum Italiano

Re:Riavvolgimento statore
« Risposta #59 il: Maggio 21, 2020, 15:55:27 pm »