Honda VFR il Forum Italiano

Officina => 800 => Topic aperto da: Gian1972 - Dicembre 23, 2020, 19:24:06 pm

Titolo: VTec come seconda moto?
Inserito da: Gian1972 - Dicembre 23, 2020, 19:24:06 pm
Ragazzi buonasera a tutti e spero di trovarvi in ottima salute.
Vi scrivo dopo diverso tempo di assenza da queste pagine e vi faccio una brevissima cronistoria delle mie vicissitudini motociclistiche.

Dopo 3 VFR (Un 800 Fi my2000 e due VTec) sono passato a BMW su un K1200S prima e ad un 1300S poi. Venduto il 1300, dopo qualche mese di solo scooter ho ripreso un bel VTec 2009 di un mio ex collega. Rivenduto anche quello sono tornato al K1300S che attualmente dorme beato nel box...ora la mia idea è molto semplice: vorrei vendere l'SH300 e affiancare un bel VTec al K da usare come moto tuttofare.

Che ne dite? 
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Quars - Dicembre 23, 2020, 21:04:50 pm
Ottima idea.
Io la sto vendendo  ;D ;D ;D ;D
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Gian1972 - Dicembre 24, 2020, 08:24:19 am
Ah ah ah ah...ti ringrazio per l'appoggio "disinteressato", ma vorrei prendere un VFR dal 2006 al 2009, quindi euro 3. E' vero che sarebbe il mio muletto, ma questa vorrei pure tenermela fino alla fine dei tempi.

La mia idea potrebbe sembrare un po' strana, soprattutto considerato che le due moto appartengono, con le opportune differenze, allo stesso segmento: sport-tourer. Ma sono due moto che personalmente adoro, il VFR in modo particolare, per cui, visto che al cuor non si comanda...al momento lascio che sedimenti per verificare che sia una idea effettivamente percorribile, ma temo che in primavera al massimo darò libero sfogo alla scimmia...

Nessuno che tenti di dissuadermi?
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Dott.Thomas - Dicembre 26, 2020, 20:34:56 pm
Ciao Gian ! A che tipo di utilizzo sarebbe destinata la vtec?
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Gian1972 - Dicembre 26, 2020, 20:39:09 pm
Diciamo un utilizzo a 360 gradi: casa-lavoro, giri a medio raggio (al momento i lunghi giri non sono in programma)...insomma quello che facevo con i precedenti VTec (uno dei miei, ne ho avuti tre, l’ho venduto che aveva 120.000 km!).

Nel box ho già un K1300S, moto straordinaria, ma decisamente impegnativa per il quotidiano
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Gian1972 - Dicembre 26, 2020, 20:40:10 pm
Tra l’altro, aspetto non secondario, il VTec per me resta la moto esteticamente più bella in assoluto!
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Dott.Thomas - Dicembre 26, 2020, 21:06:48 pm
La vfr vtec è una moto concettualmente simile alla k1300 s che hai ma con molto meno motore a tutti i regimi,  questo penso già potrebbe essere un punto da valutare.
Entrambe fanno tutto ma non danno certo il loro meglio alle velocità  basse.
Dato che sostituirai un eccellente "muletto" come l sh300, immagino che ne farai anche un uso urbano e utilitaristico, complessivamente vedo una Honda NC o una Bmw f800r più adatte allo scopo,  vuoi per l estrema maneggevolezza, i consumi ridotti e la prontezza dei motori ai bassi regimi.
Poi al cuor non si comanda e concordo con te sulla bellezza della vtec. ;D
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: red star - Dicembre 27, 2020, 13:58:10 pm
ciao
purtroppo dal punto di vista concettuale e della fredda razionalità ha ragione Thomas ma, c'è sempre un ma, le caratteristiche dei due diversi motori e il caratteri della moto  sono molto diversi :
4 in linea strapieno di cavalli con cardano (mi sembra, mentre dall'altra parte si trova un "piccolo" ma generosissimo, affidabile, zoppicante ai bassi ma dai medi sostenuti, con una voce unica insomma capisci da solo da che parte batte il cuore.
E se ti tenessi il Kappone per il turismo in due e ti tenessi un vfr in versione carognetta non esasperata per quando ne hai voglia ma per poterla utilizzare tutti i giorni ? Ci metti dei soldini un po' alla volta per farla funzionare bene e poi te la tieni per sempre senza troppa manutenzione soprattutto il modello precedente con la distribuzione ad ingranaggi.
Boh potrebbe essere un'idea.
Ah non ti devo vendere il mio '99 .... (bravo Quars)
ciao
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Quars - Dicembre 27, 2020, 14:33:35 pm
Ma tanto non le vuole più nessuno. ;D
Moto generosa, ma ormai sconosciuta ai più.
Giusto un nostalgico come il nostro amico. Tuttavia pur esprimendo molta simpatia per tale moto devo dire che anche in città non è tra le più comode; strappa leggermente,  non ha un buco per riporre un mazzo di chiavi nemmeno a pagarla, scalda d'estate, è pesante...... Ne vogliamo altre?
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Gian1972 - Dicembre 27, 2020, 14:40:14 pm
...pensa che io vedo soltanto pregi 😂

Comunque si, purtroppo il VFR ha ancora pochi estimatori e questa cosa proprio non la capisco, ma tant’è...per me, se ancora non si è capito, il VTec rappresenta LA MOTO, con tutti i suoi pregi e difetti.

L’ultima avuta l’ho usata davvero come moto tuttofare, tenuta 7 anni e 120.000 km: cambiato lo statore a 54.000 km, fatto riavvolgere e sostituito di nuovo con uno originale dopo 10.000 km, poi solo benzina e olio (ogni 600 km)
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Quars - Dicembre 27, 2020, 16:26:32 pm
Confermo tutto è perfetta per ciò che piace (e perdoniamo) noi, solo che non se la caga nessuno.
Io la vorrei vendere ma è solo una velleità perché per il resto fa tutto ciò che mi serve e probabilmente andando a prenderla anche nuova la userei sostanzialmente allo stesso modo.
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Gian1972 - Dicembre 27, 2020, 21:23:03 pm
Io invece inizio a rendermi conto di avere un’età che mi porta ad apprezzare di più le moto di qualche anno fa piuttosto che le nuove...magari passerà, ma al momento è così!

Trovo molto più bello il VTec 2002/2009 piuttosto che la nuova 800; ancora potrei pensare di mettere nel box un CBR 600F del 2000/2001 piuttosto che la nuova versione...e potrei andare avanti all’infinito.

Il K rientra tra quelle moto che adoro, moto straordinaria, certamente superiore al  VFR, ma il VTEC ha quel qualcosa che ancora oggi se ne passa una mi giro a guardarla...
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Dragobg - Dicembre 28, 2020, 17:32:35 pm
Perché non una rc36? Secondo me molto fruibile per le faccende di tutti i giorni
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Gian1972 - Dicembre 28, 2020, 18:30:02 pm
Lo so, non hai tutti i torti, ma personalmente adoro le linee del VTec e quel sound quando aprono le altre 8 valvole...
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Dragobg - Dicembre 28, 2020, 19:21:58 pm
Beh lo so molto bene, anche io adoro il motore e erogazione del vtec ma dalla sua la rc36 ha una guida più lineare e leggera
Parlo da possessore in contemporanea di
Rc24
Rc36
Rc36/2
Vtec😅
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Gian1972 - Dicembre 28, 2020, 19:26:46 pm
Hai un box molto interessante 👍
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Dragobg - Dicembre 28, 2020, 20:13:07 pm
Ora sto restaurando una rc24/2
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Gian1972 - Dicembre 28, 2020, 20:15:48 pm
Metti qualche foto se ti fa piacere
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Dragobg - Dicembre 28, 2020, 20:48:45 pm
Eccole insieme, qui sul forum qualcuno mi conosce 😅
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Gian1972 - Dicembre 28, 2020, 21:04:58 pm
Ho avuto anche io il VTec bianco e nero: per me la livrea più bella di sempre!
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Gian1972 - Dicembre 28, 2020, 21:37:54 pm
Gran bell’arsenale: complimenti
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Dragobg - Dicembre 28, 2020, 22:09:40 pm
Grazie mille
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Dragobg - Dicembre 28, 2020, 22:22:31 pm
Questa è l ultima in lavorazione
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Gian1972 - Dicembre 28, 2020, 22:37:17 pm
Io già ho una voglia matta di VTec, poi mi piazzi in bella mostra la tua armata...
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Dragobg - Dicembre 28, 2020, 22:41:18 pm
🤣🤣🤣
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: red star - Dicembre 29, 2020, 12:14:17 pm
ciao Drago
ma quella perlata di che anno è ? Mi confonde il doppio faro.
Sinceramente Gian sostengo l'idea di Drago:  un bel '93 con il sedere alzato, cambiato il canale posteriore con un 5,5 come i modelli successivi, qualche lavoretto alla forcella e una messa a punto generale per una maggiore affidabilità (Drago è un maestro in questo)
e ti ritrovi una motoretta affidabilissima per tutti i giorni e da guidare con estrema soddisfazione con poca spesa.
E quasi buon anno a tutti ciao
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Quars - Dicembre 29, 2020, 12:47:39 pm
La livrea HRC è bellissima.
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Gian1972 - Dicembre 29, 2020, 12:52:45 pm
(https://i.postimg.cc/L40smbNM/631-A122-B-F635-4743-A3-F5-CB3987644-FD4.jpg)
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Gian1972 - Dicembre 29, 2020, 12:58:43 pm
Questo era il mio ultimo VTec...qui dopo un lungo lavoro di detailing (il precedente proprietario la trattava bene ma non l’aveva mai pulita!!)
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Gian1972 - Dicembre 29, 2020, 13:00:05 pm
(https://i.postimg.cc/8C5p8dMC/33-B32050-C799-4-D46-A1-AA-4-FA2-E1386026.jpg)
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Dragobg - Dicembre 29, 2020, 13:11:06 pm
Interceptor 87
Rc36 nera 91(in vendita completamente restaurata perfetta sia di carrozzeria che meccanica, nulla da fare,49000km)
Rc36 azzurra 94(venduta)
Rc36/2 ROSSA DEL 96 CON 159000KM APPENA COMPRATA
Vtec bianco e nero del 2009
Lo sdoppio del farò è una cosa che mi piace, era per il mercato estere(svizzero e francese) basta montare il faro della rc36/2 e il divisorio così da avere la doppia parabola
Ora sto facendo una rc24) 2 come già detto e a gennaio dovrei iniziare una rc36 del 91 che ora è nera ma trasformerei nel bianco perlato che adoro
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Gian1972 - Dicembre 29, 2020, 18:20:19 pm
Nel frattempo sto virando su una idea alternativa per arrivare al VTec: tenere il muletto (SH300) e mettere in vendita il K1300S...molti amici mi dicono sia pura follia, e forse è vero (tra le due moto c’è davvero tanta differenza in termini di prestazioni), ma il VTec è per me qualcosa che va oltre.

Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Dragobg - Dicembre 29, 2020, 18:26:24 pm
Guarda, per esperienza se metti mono e molle giuste, due denti di corona in più il vtek è la moto totale, perché no. Prenderne una del 2002? Di pro hai che si trovano a poco, tra due anni la fai storica(no bollo e assicurazione ridotta) e soprattutto l inserimento del vtec di quel anno è più cattivo
A quel punto terrei tutto il parco moto😅
Ormai si trovano anche sotto ai 2000€
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Gian1972 - Dicembre 29, 2020, 18:29:24 pm
È vero: sul mio secondo VTec avevo messo mono e molle Ohlins ed era cambiata totalmente...adesso, dopo tre K, abituato come sono al duo-level e all’ESA, ma soprattutto ad una moto granitica, l’upgrade alla ciclistica diventa essenziale
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Quars - Dicembre 29, 2020, 21:38:51 pm
Ragazzi, mi spiace deludervi ma il no bollo è passato a 30anni. Per il bollo ridotto, mi pare del 50% c'è una trafila che prevede se non erro pure l'iscrizione e rinnovo annuale ad un Motoclub. Il risparmio di una volta non esiste più....
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Dragobg - Dicembre 29, 2020, 21:56:10 pm
È vero il limite è stato spostato a 30 anni ma Per chi è fortunato come me di abitare per esempio in Lombardia un vtec 2002 tra ormai un anno o poco più potraà essere iscritta fmi  e  il bollo sarà 20€ e la possibilità di usufruire di polizze d'epoca
Con 50€ di motoclub convenzionato fmi e 70€ di procedura online (spesa da fare solo una volta)
Sei obbligato alla tessera motoclub solo se fai assicurazioni storiche
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Dragobg - Dicembre 29, 2020, 22:02:17 pm
In altre regioni dopo la procedura il bollo è al 50%qundi 70/80€ di bollo risparmiato per 10 anni
Quindi con una spesa iniziale di 130€ dopo 10 anni ne avrai risparmiati circa 700€
Per me il risparmio c'è eccome
Aggiungo che ho fatto polizza assicurazione marsh di fmi e pago per tre moto 142€di assicurazione e 40€di motoclub
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Quars - Dicembre 29, 2020, 22:18:12 pm
https://www.helvetia.com/it/web/it/chi-siamo/blog/Assicurazione/auto-e-moto/bollo-moto-epoca.html#:~:text=La%20legge%20di%20stabilit%C3%A0%202019,di%20circolazione%20ridotta%20alla%20met%C3%A0.
Perché parlate di 20€ di bollo ?
Se non erro pago sui 103 € che al 50% diventano 51.5
Non 20.
Comunque poi c'è iscrizione registro storico e trascrizione carta circolazione.
Se ho pure capito bene, non tutte son di interesse storico anche trascorsi vent'anni.
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Dragobg - Dicembre 29, 2020, 22:32:36 pm
In Lombardia qualsiasi moto iscritta ASI o fmi paga dal ventesimo anno 20€ (se la usi)
Per la trascrizione basta inviare via mail all ufficio aci preposto copia libretto e documentazione di storicità senza nessun costo
Si è vero il bollo del vtec è sulle 100 €, mi confonde o Con le più vecchie rc24 rc36 che ho euro 0 che dovevano pagare sulle 150€
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Quars - Dicembre 29, 2020, 22:53:47 pm
Caspita...bella fortuna.  ::)
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Dott.Thomas - Dicembre 30, 2020, 08:28:51 am
DragoBg nel premio annuale dell'assicurazione fmi che garanzie sono incluse?
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Dragobg - Dicembre 30, 2020, 09:03:30 am
Trovi tutto sul sito fmi, non ricordo i massimali però hai la guida libera e cioè la moto la può guidare chiunque, altre ass storiche hanno il vincolo del solo intestatario
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Dott.Thomas - Dicembre 30, 2020, 09:37:48 am
DragoBg non farmi spulciare e scaricare 1000 pdf sul sito della FMI  ;) il mio interesse è relativo alle sole garanzie accessorie che per l uso quotidiano fanno la differenza: tutela legale e soccorso stradale.
È facile mangiarsi il risparmio di un premio economico con un carroattrezzi festivo o una contesa legale.
I massimali non sono un problema, per forza di cose devono sottostare ai limiti di legge.
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Dragobg - Dicembre 30, 2020, 09:52:25 am
Appena posso rileggo il contratto e ti aggiorno
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: lo_zarro - Gennaio 07, 2021, 08:18:30 am
Io non le ho nemmeno guardate le storiche, dopo aver registrato il VFR all'FMI.
con la mia assicurazione pago 115€ annui di RCA, con classe di merito ecc.. chi me lo fa fare di infilarmi nel delirio delle polizze storiche, con limiti di utilizzo, senza bonus-malus, ecc..?
Giro tranquillo e pago pure poco!
Titolo: Re:VTec come seconda moto?
Inserito da: Quars - Gennaio 07, 2021, 09:17:03 am
Effettivamente con 200 euro, ormai, salvo casi particolari e regioni particolari, si assicura tranquillamente il mezzo e con carro attrezzi pure.
Io con 240 annui, ho tutto tutto, perfino infortuni al conducente.
Sospendo ogni sei mesi, e alla fina son 120 euro/anno.
Molto spesso con le polizze per mezzi storici, ci son limitazioni  chilometriche, o addirittura limitazioni all'uso che non corrisponda a circuiti o manifestazioni  e d eventi ad hoc.
copio ed incollo proprio da uno dei tanti articolo online, in cui si parla degli svantaggi

"La clausola più importante da considerare è quella che limita la copertura esclusivamente ad eventi particolari, quali raduni, sfilate o manifestazioni organizzate: se utilizzate la vostra moto storica anche per compiere tragitti quotidiani, per recarvi a lavoro o semplicemente per svolgere una commissione, in caso di incidente la compagnia non rimborserà i danni arrecati. Per tale ragione è bene ponderare bene il reale utilizzo che fate del vostro mezzo prima di scegliere l'assicurazione da stipulare."

FONTE : http://www.assicurazione-online.eu/assicurazioni-moto-d-epoca/11.htm