Autore Topic: Ri-ciao  (Letto 195 volte)

Offline uwburn

  • Newbie
  • *
  • Post: 8
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Ri-ciao
« il: Giugno 24, 2020, 08:31:53 am »
Di nuovo ciao a tutti, mi ero iscritto lo scorso anno perchè ero interessato a un VFR 800 del 2000 in sostituzione del mio CBR 600 RR, finalmente ho fatto il grande passo, però ho preso una 2015 nera con tanto di borse laterali, quickshifter e scarico SC.

Per ora ho fatto solo il tragitto per portarla a casa (anche se erano un bel po' di km) ma a una prima impressione sono molto soddisfatto dell'acquisto, per l'uso turistico che ne faccio sicuramente è molto più godibile del CBR.

A presto!


Offline Quars

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1484
  • Karma: +5/-0
    • Mostra profilo
Re:Ri-ciao
« Risposta #1 il: Giugno 24, 2020, 09:40:36 am »
Bravo, hai fatto bene.
Un collega del forum, ne ha preso uno cosi, quasi uguale.
Dacci le tue impressioni.....  ;)
VFR Vtec 800 - 2002

Offline Rocco1978

  • Full Member
  • ***
  • Post: 194
  • Karma: +1/-0
    • Mostra profilo
Re:Ri-ciao
« Risposta #2 il: Giugno 24, 2020, 09:55:20 am »
Ottima scelta e benvenuto

Offline Marionello

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 258
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:Ri-ciao
« Risposta #3 il: Giugno 24, 2020, 14:24:34 pm »
Ri-benvenuto e complimenti per l'acquisto! :)
VFR 800 VTEC ('03)

Offline uwburn

  • Newbie
  • *
  • Post: 8
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:Ri-ciao
« Risposta #4 il: Giugno 25, 2020, 23:38:49 pm »
Allora vi scrivo un po' di impressioni, premesso che l'ho usata pochissimo per ora e che provengo dal CBR 600 RR e prima da un Suzuki GS 500 F (su cui ho fatto un bel po' di km).

Per il cambio dal CBR avevo preso in considerazione anche le GSX 650F/1250F, ma poi il fascino del V4, monobraccio e telaio in alluminio ha avuto la meglio. Cercavo una moto che fosse sempre una stradale sportiva, per cui ho sempre avuto un debole, ma che mi permettesse di affrontare meglio giri lunghi o di viaggiare anche in due.

Esteticamente la moto è bellissima, mi aveva colpito fin dalla presentazione a EICMA qualche anno fa. L'ho subito preferita alla precedente VTEC che trovavo avere delle linee un po' troppo marcate nel frontale. Bellissime le finiture, dalla verniciatura metallizzata ai dettagli color titanio. Molto belli anche i cerchi. Fin qui tutto quel che si può vedere in foto e abbastanza soggettivo, a parte il livello delle finiture che è indiscutibilmente alto.

In sella mi sembra un ottimo compromesso tra la mia vecchia GS 500 e il CBR, più vicina alla prima che non alla seconda. L'RR era completamente diversa e hanno poco senso i confronti, sul GS 500 trovavo il manubrio un po' troppo largo e diritto, sul VFR la posizione dei semimanubri con i riser mi sembra veramente azzeccata per la mia altezza (1 e 83), leggermente caricata in avanti ma senza stancare. Personalmente sul CBR , per via di un problema al polso, la cosa che mi stancava di più era azionare la frizione nella classica posizione da andatura lenta, per via dell'angolatura tra il polso e la leva della frizione unita al fatto di sorreggersi. Col VFR tra la posizione migliore e la frizione idraulica i 300 km del viaggio di rientro, di cui oltre metà fuori dall'autostrada, son passati senza alcun problema.

La passeggera ha il suo spazio ed è abbastanza contenta, abbiamo fatto il viaggio di ritorno per portarla a casa in due, cosa improponibile col CBR perchè piuttosto sarebbe tornata a piedi. :D
Questo è un grosso punto a favore visto che il cambio è stato fatto anche per poter viaggiare in due... e sì, ci eravamo saliti a EICMA ma poi quando vai è diverso. Mi ha chiesto quando voglio andare a fare un altro giro quindi ci siamo! 8)

A livello di motore c'è una bella differenza rispetto al CBR. Non tanto nella potenza o nella coppia (il VFR è un forse po' più "pieno" in basso ma sul CBR avevo un pignone che accorciava il rapporto finale andando a compensare) quanto come erogazione, sound e "carattere". Trovo la risposta al gas un poco più prevedibile, il sound è quasi più da bicilindrico... a bassi regimi il CBR mi piaceva di più come suono ma salendo di giri anche il VFR ha una bella "voce". L'urlo del 4 in linea (complice i rapporti accorciati) diventava un po' stancate nei tratti autostradali.
Tanta differenza sul carattere, il 600 in linea era veramente un motore elettrico e lo si poteva far scendere fin sotto ai 2000 giri senza perdere di regolarità anche con marce lunghe, il V4 no, sotto i 3000 vuole la marcia giusta altrimenti scalcia un po'. Dal CBR ci ballano 10 cavalli, ma francamente la potenza non l'ho neanche presa in considerazione nella scelta dato che non ho mai sfruttato il CBR e che non sfrutterò neanche questa da quel lato.

Sono contento della temperatura, per quanto sperimentato finora molto meglio del CBR, che diventava insopportabile nel traffico. Questa sicuramente scalda ma non ho notato zone roventi, forse il punto più caldo è sulla caviglia sinistra.

Buoni anche i consumi, a velocità codice fuori dall'autostrada penso che fare i 24 km/l non sia un problema, in autostrada si starà sui 19-20. Considerato che il VFR ha fama di bere abbastanza e che col CBR anche andando adagio non penso di esser mai andato oltre i 18 km/l sono molto soddisfatto.

Le valige sono sicuramente carine, molto bello il sistema che permette di fissarle senza telaietti aggiuntivi. Sono riuscito a farci star dentro il casco Shark della mia compagna, niente da fare per il mio X-Lite. Vedrò in futuro se prendere anche il bauletto posteriore.

Non mi esprimo sulla ciclistica perchè avendo viaggiato in due, su strade trafficate o autostrada non ho proprio avuto modo di saggiare il lato più sport. Vedremo quando riesco ad andare al Penice o nel biellese. :)

Insomma, per adesso veramente un bel giocattolo, anche se in questo momento prevale sicuramente l'esaltazione di aver portato a casa la moto nuova. :D

A presto!

Offline Marionello

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 258
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:Ri-ciao
« Risposta #5 il: Giugno 26, 2020, 02:55:40 am »
Per una banalissima (ma dopo averla risolta..) rogna sono stato ad un passo dal cambiare la mia (MY '03) con la nuova VFR.
Da giorni, ogni volta che vado in rete c'è "casualmente" una pubblicità mirata (maledetti cookie!!) della Honda e indovina di quale modello...
Ora incrocio il tuo post e leggo ciò che scrivi..... Allora ditelo che ce l'avete con me!!!!!! >:( >:(
Scherzi a parte, ti sei portato a casa una bellissima moto credimi!
VFR 800 VTEC ('03)

Offline VFR800F RC93

  • Newbie
  • *
  • Post: 37
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:Ri-ciao
« Risposta #6 il: Giugno 27, 2020, 19:52:15 pm »
Ciao, bentornato.
Anche se ancora non ho tanta esperienza con questa moto, mi sto accorgendo, ad ogni km., che ho fatto la scelta giusta (le alternative erano Kawasaki Z1000SX o Suzuki GSX-S 1000F)
Auguri!

VFR 800 F Plus RC93 ('18)

Offline Rocco1978

  • Full Member
  • ***
  • Post: 194
  • Karma: +1/-0
    • Mostra profilo
Re:Ri-ciao
« Risposta #7 il: Giugno 28, 2020, 08:17:19 am »
Sono contento che ti piaccia.... Questo è l'importante... Da solo regala gioie tra i passi ma in due con zavirrina è un motore che ti fa godere a pieno dello sport touring per ciò che è stata progettata..... P.S. Daaaaai Marionello.... Fai questo passo 😃😃😃😃

Honda VFR il Forum Italiano

Re:Ri-ciao
« Risposta #7 il: Giugno 28, 2020, 08:17:19 am »