Autore Topic: Vfr 800 vtec 2002  (Letto 130 volte)

Offline Giorgiog

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 95
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Vfr 800 vtec 2002
« il: Agosto 02, 2019, 13:45:27 pm »
Lascio tutto su questo link

Honda vfr 800 vtec http://www.subito.it/vi/306098564.htm

Senza accessori, praticamente come esce dalla fabbrica, la vendo a 2700 euro



Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk

Offline Quars

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1236
  • Karma: +5/-0
    • Mostra profilo
Re:Vfr 800 vtec 2002
« Risposta #1 il: Agosto 02, 2019, 16:13:00 pm »
Ma come...?
PErche ?
VFR Vtec 800 - 2002

Offline Giorgiog

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 95
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:Vfr 800 vtec 2002
« Risposta #2 il: Agosto 02, 2019, 20:32:31 pm »
Prima che mi faccio male....
Quando ero da giotek per non farla cadere da fermo mi sono fatto male al braccio sinistro, da allora (quasi 2 mesi) ogni momento che devo fare un qualunque piccolo sforzo con quel braccio sento dolore che mi impedisce qualsiasi cosa voglia fare.
Purtroppo sono un po' capoccione, tratto la moto come uno scooter e non mi entra in testa il limite del minor sterzo e del peso sostenuto
Ho già una fz6 e se vendo il vufero mi prendo anche mt09sp



Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk


Offline Quars

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1236
  • Karma: +5/-0
    • Mostra profilo
Re:Vfr 800 vtec 2002
« Risposta #3 il: Agosto 02, 2019, 21:24:59 pm »
Ehhh mi spiace.
Per un po di tempo avevo provato le tue stesse sensazioni, e mi ero incattivito col mezzo.
Poi col tempo ho imparato a conoscerlo e non mi ha piu preso in fallo.
Certo é pesante, e se l'uso é un misto tra strada e citta, non é dei piu adatti.
Io la uso solo per strada e li non l'ho mai sentita inadatta su nessun percorso. Anzi é la piu poliedrica che abbia avuto.
VFR Vtec 800 - 2002

Offline Giorgiog

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 95
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:Vfr 800 vtec 2002
« Risposta #4 il: Agosto 02, 2019, 21:43:24 pm »
Il mio “problema” è nelle manovre da fermo, basta un piccolo errore e la moto si piega, la mia forza non è più quella di un trentenne poi vari acciacchi fisici mi hanno fatto indebolire la muscolatura e tendini....
Per un paio di volte ho fatto gli stessi giri un giorno con vfr e il giorno seguente con fz6 e quando scendo dalla fz6 sorrido, mi diverte di più, mi rimane più facile da guidare, piego di più, ti permette di correggere in curva anche se sei al limite.
Il vfr è per usi non adatti a me, e poi trovarsi a 240 senza rendertene conto su una statale 😱
Ho paura di fare la fine dei moscerini sul cupolino
La naked e’ piacevole guidarla a velocità inferiori, oltre 150 comincia a farsi sentire il vento
Per non parlare del rumore che produce il casco con il vufero, ero in procinto di vendere il neotec 2 per il troppo rumore (per non farmi mancare niente soffro anche di acufeni)
In realtà sulle naked dove non c’è cupolino e il vento arriva diretto il rumore che produce il casco con il vento è minimo.
Il vfr mi piace troppo, ha una potenza fantastica anche dando il minimo gas ma torno al fatto che meglio che la vendo prima di farmi male 🙈

Offline lo_zarro

  • Full Member
  • ***
  • Post: 207
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:Vfr 800 vtec 2002
« Risposta #5 il: Agosto 03, 2019, 09:26:39 am »
Per un paio di volte ho fatto gli stessi giri un giorno con vfr e il giorno seguente con fz6 e quando scendo dalla fz6 sorrido, mi diverte di più, mi rimane più facile da guidare, piego di più, ti permette di correggere in curva anche se sei al limite.

qui direi che hai sintetizzato tutto...
purtroppo non è la moto adatta a te, e hai avuto il coraggio di ammetterlo con te stesso!

la moto dev'essere un divertimento, se viene a mancare il sorriso quando si guida, la magia finisce!

in bocca al lupo!
VFR 800 F - 2000
Laveda 750S - 1998
Yamaha XJ900F Cafè Racer - 1987
LML Star 150 4T - 2010

Perso nella bassa bolognese

Honda VFR il Forum Italiano

Re:Vfr 800 vtec 2002
« Risposta #5 il: Agosto 03, 2019, 09:26:39 am »