Autore Topic: VFR 800 F  (Letto 5138 volte)

Offline Priano

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1294
  • Karma: +10/-0
    • Mostra profilo
    • Le Foto di Priano
VFR 800 F
« il: Giugno 23, 2020, 17:53:55 pm »
E alla fine mi sono regalato un VFR nuovo: VFR 800 F del 2016 con 6mila km... :D

Finalmente sono riuscito a sistemare il “minimo indispensabile” e a farmi un giro semiserio con la moto nuova, quindi sarò prolisso e scriverò pensieri a casaccio in base a quello che mi viene in mente mentre digito. :)

Dovevo partire qualche giorno al mare coi figli, ne ho approfittato per lasciarla al meccanico per una sostituzione di olio+filtro e cambio gomme (mi ha messo le supercorsa BSB sarcazzo NON in mescola perchè le aveva in offerta).

Dato che la moto è pressoché nuova, al momento non penso di sostituire il mono, quindi ho chiesto al meccanico di mettermi 5mm di rondelle per alzare il retrotreno come sulla vecchia (poco meno, in realtà) e gli steli li ho sfilati io di 5mm.
Ovviamente ho anche tolto i rialzi ai semimanubri (che, cmq, per i miei gusti sono un po' troppo alti ancora)

Il vecchio vtec era -7mm davanti e +18mm dietro, questo al momento è -5mm davanti e +15mm dietro e per ora resterà così che va bene.

A livello di componentistica, questa e il vecchio VTEC hanno in comune pochissimo, giusto il doppio trave del telaio, il blocco motore basamento+cilindri, le pedane pilota e pochissimo altro.
Il resto è tutto nuovo o, cmq, profondamente modificato.
Tutto.
Per la cronaca, è diverso anche il cavalletto centrale... :)

Metterci mano è molto più complicato che col vtec, tanto che per spessorare il mono bisogna toglierlo dalla moto e per arrivarci c'e' da smontare mezza moto.
Ma pazienza, mica l'ho fatto io! :D

Dinamicamente, tre cose mi sono sembrate lampanti:

frena tanto e bene
consuma poco
va meno del vecchio vtec

Inoltre, sembrerebbe pesare meno, ma forse è solo una questione di distribuzione dei pesi a farla sembrare più agile negli spostamenti da fermo.

In mezzo alle curve non ho notato differenze rispetto al vtec se non quelle legate ad una risposta un pelo meno pronta (4-5% di potenza in meno, un po' si sente), ma tutto tollerabilissimo.

Sono uscito senza le borse laterali: ho paurissima di grattarle.
Quando si tira forte, si arriva a grattare le pedane anche senza i piolini.

Il Controllo di trazione non serve a niente.
Il mono è più che decente.
La forcella non vale niente.

I consumi mi hanno impressionato: sembrerebbe stia intorno ai 20 km/l anche ad andatura “sport”, ma secondo me in realtà in toscoromagna ad andatura spost consuma ben di più e poi compensa nei trasferimenti superstradali ad andature “tranquille” (diciamo che intorno ai 120km/h potrebbe stare anche ben oltre i 23-24 km/l).
Cmq ottimo.

L'intervento del VTEC al momento lo trovo molto fastidioso perchè per oltre 10 anni sono stati abituato a guidare arrivando a 6800/6900 giri tra una curva e un'altra ed ora devo ri-tararmi per arrivare a 6200-6500.

Per quanto riguarda le velocità nelle marce, invece, si vede ancora di più la mancanza di cavalli.
Ad esempio in sesta marcia, il vtec a 6mila giri stava a 120km/h e la velocità aumentava di circa 25km/h ogni 1000 giri (quindi il vtec entrava a 169-170 km/h).
Su questa a 6mila giri in sesta sto a 115km/h e la velocità aumenta di circa 20km/h ogni 1000 giri.
Il meccanico sostiene che sono diversi anche i rapporti interni del cambio, ma secondo me è legato al calo di potenza.

Il rumore mi piace più di quello del vtec coi leovince. :)
Pensavo di mettere l'akrapovic, ma lascio perdere, specialmente dopo aver visto quanto costa...  :D

In generale sono soddisfatto.
Vedremo alla prima uscita col cretino di rimini come andrà, secondo me vado un po' meno che col vtec.
Ma va bene così. :)

Al momento altro non mi viene in mente.

Ciao,Matteo.
Priano & VFR/F
Pattuglia Acrobatica Umbra

Offline Rocco1978

  • Full Member
  • ***
  • Post: 232
  • Karma: +1/-0
    • Mostra profilo
Re:VFR 800 F
« Risposta #1 il: Giugno 23, 2020, 21:51:24 pm »
Di dove sei Priano? Io sono di Forlì... Se ti va di venire da queste parti possiamo fare un giretto insieme

Offline Quars

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1916
  • Karma: +7/-0
    • Mostra profilo
Re:VFR 800 F
« Risposta #2 il: Giugno 24, 2020, 09:21:36 am »
Ciao Matteo, bella recensione.
Spiace che dopo tanto attendere, in honda si siano ripetuti con al solita storia delle "forcelle"...   ;D ;D

Scherzi a parte, una cosa mi pare però strana. Io son ben convinto che in sesta a 5000 giri legga 120 Kmh.
E coooomunque questo sabato, lo potrò appurare piu che facilmente.
ex VFR Vtec 800-'02  ora  Suzuki Vstrom650XT 2023

Offline Priano

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1294
  • Karma: +10/-0
    • Mostra profilo
    • Le Foto di Priano
Re:VFR 800 F
« Risposta #3 il: Giugno 24, 2020, 15:05:59 pm »
"forcelle"...   ;D ;D

BURP.  ;D

In realtà, secondo me dipende dal fatto che questa frena MOLTO meglio del vtec e, quindi, qualche piccolo limite viene fuori.
Ma alla fine non è niente di che': un olio più denso, un livello leggermente più altro e passa la paura.
Del resto lo avevo fatto anche sul vtec.
Alla fine avevo cambiato anche le molle (mettendo ohlins) stabilendo che son stati soldi buttati (quelli delle molle). :)


Citazione
Io son ben convinto che in sesta a 5000 giri legga 120 Kmh.

Hai ragione, ho sbagliato a scrivere.
Nel mio post precedente, sostituire 6000 con 5000. :)

Ciao,Matteo.
Priano & VFR/F
Pattuglia Acrobatica Umbra

Offline Priano

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1294
  • Karma: +10/-0
    • Mostra profilo
    • Le Foto di Priano
Re:VFR 800 F
« Risposta #4 il: Giugno 24, 2020, 15:07:04 pm »
Di dove sei Priano? Io sono di Forlì... Se ti va di venire da queste parti possiamo fare un giretto insieme

Io sono di Perugia ed i miei giri "soliti" sono nell'appennino a cavallo tra toscana e romagna.
Il Muraglione, non troppo lontano da Forli', è casa mia. :)

Direi che alla prima occasione ti farò sapere sicuramente. :)

Ciao,Matteo.
Priano & VFR/F
Pattuglia Acrobatica Umbra

Offline red star

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1026
  • Karma: +6/-0
    • Mostra profilo
Re:VFR 800 F
« Risposta #5 il: Giugno 24, 2020, 16:40:32 pm »
Bravo, bravo Priano sei tornato in famiglia ma ne ero certo.
E ora ti tocca rispondere a qualche domanda :
la famosa forcella … ha solo il freno idraulico in ritorno vero ?
Tu che sei esperto di queste cose calcoli un rapporto di uno a 3 per l'ammortizzatore: 5 di spessore= 15 di alzata effettivo, ma è valido per tutte le vfr ?
ciao e auguri con la nuova bestiaccia  a proposito di che colore l'hai presa ?

Offline red star

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1026
  • Karma: +6/-0
    • Mostra profilo
Re:VFR 800 F
« Risposta #6 il: Giugno 24, 2020, 17:06:10 pm »
…........ guarda che servizio : VFR 800 F Marmitta Racing GP I Dominator Exhaust Terminale di Scarico Silenziatore 2014 2015 2016 2017 2018 2019.
Naturalmente sarebbe meglio vederla dal vivo e vedere soprattutto quanto posa migliorare o peggiorare l'erogazione ma qualche chiletto lo perde senz'altro e costa poco.
ciao

Offline Priano

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1294
  • Karma: +10/-0
    • Mostra profilo
    • Le Foto di Priano
Re:VFR 800 F
« Risposta #7 il: Giugno 25, 2020, 17:25:06 pm »
Bravo, bravo Priano sei tornato in famiglia ma ne ero certo.

Beh, in realta' non ne sono mai uscito! :)

Citazione
la famosa forcella … ha solo il freno idraulico in ritorno vero ?

Freno in estensione e precarico, si.
Idem per il mono, stesse due regolazioni.

Citazione
Tu che sei esperto di queste cose calcoli un rapporto di uno a 3 per l'ammortizzatore: 5 di spessore= 15 di alzata effettivo, ma è valido per tutte le vfr ?

Vale per 800FI e VTEC.
Per le precedenti no.
Per l'attuale 800F mi sembra di si, ma devo verificare poiche' il forcellone è completamente diverso (è quello della CB1000R) e gli attacchi sono diversi.
Cmq penso di si poiche' i leveraggi sono molto simili.

Ovviamente l'ho presa nera :)

Ciao,Matteo.

P.S.
Cambiare scarico non mi interessa. :)
Priano & VFR/F
Pattuglia Acrobatica Umbra

Offline Rocco1978

  • Full Member
  • ***
  • Post: 232
  • Karma: +1/-0
    • Mostra profilo
Re:VFR 800 F
« Risposta #8 il: Giugno 28, 2020, 08:23:16 am »
Perfetto Priano.... 👍👍👍 Se vieni da queste parti fai un fischio... Sarebbe bello vedere due vfr insieme qui da noi.... Con la mia mi sento veramente la pecora nera..... Ne vidi una solamente anno scorso di sfuggita al passo del giogo.... Poi niente.... Molti si avvicinano perché non capiscono che moto sia 😡😡😡😡😡

Offline lo_zarro

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 413
  • Karma: +3/-0
    • Mostra profilo
Re:VFR 800 F
« Risposta #9 il: Giugno 30, 2020, 07:57:24 am »
Perfetto Priano.... 👍👍👍 Se vieni da queste parti fai un fischio... Sarebbe bello vedere due vfr insieme qui da noi.... Con la mia mi sento veramente la pecora nera..... Ne vidi una solamente anno scorso di sfuggita al passo del giogo.... Poi niente.... Molti si avvicinano perché non capiscono che moto sia 😡😡😡😡😡

se era una FI rossa facile che fosse la mia! Raticosa, Futa, Giogo, ecc.. sono zone che batto abbasanza! :D

sei anche te in zona?
VFR 800 F - 2000
Laveda 750S - 1998
Yamaha XJ900F Cafè Racer - 1987
LML Star 150 4T - 2010

Perso nella bassa bolognese

Offline Rocco1978

  • Full Member
  • ***
  • Post: 232
  • Karma: +1/-0
    • Mostra profilo
Re:VFR 800 F
« Risposta #10 il: Luglio 01, 2020, 17:08:36 pm »
Zarro no... Era una 800 f ultimo modello.... Io da Forlì faccio spesso... Muraglione... Giogo... calla... Colla.... Raticosa... Carnevale... Sambuca.... E tutti i passi minori che ci sono 😂😂😂😂😂 ad ogni uscita ci spariamo 400 km

Offline lo_zarro

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 413
  • Karma: +3/-0
    • Mostra profilo
Re:VFR 800 F
« Risposta #11 il: Luglio 01, 2020, 18:34:50 pm »
quando sai di passare in zona fai un fischio!!
VFR 800 F - 2000
Laveda 750S - 1998
Yamaha XJ900F Cafè Racer - 1987
LML Star 150 4T - 2010

Perso nella bassa bolognese

Offline Rocco1978

  • Full Member
  • ***
  • Post: 232
  • Karma: +1/-0
    • Mostra profilo
Re:VFR 800 F
« Risposta #12 il: Luglio 02, 2020, 22:27:42 pm »
Certamente 😊

Offline enricochimi

  • Newbie
  • *
  • Post: 5
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:VFR 800 F
« Risposta #13 il: Febbraio 09, 2024, 20:13:34 pm »
Ciao a tutti!
Sto per prendere pure io un vfr 800 f del 2015, bianco perla.
Nel frattempo siete spariti?
Vorrei sapere se ci si diverte con questo ferro oppure no...ho avuto un cbr600rr del 2003 a cui avevo accorciato i rapporti perchè fuori dalle curve strette mi andavano via tutti e dovevo mettere in prima, e poi un cb1000r, che mi sono goduto alla grande, mi piaceva ma era troppo facile perdere punti della patente, in effetti quando me ne rimasero solo due fui costretto a sbarazzarmene.

Credo che il vfr sia a metà strada tra le due, ma temo di essere deluso dal motore che ai bassi mi dicono insufficiente.
Qualche commento? Grazie!


Offline red star

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1026
  • Karma: +6/-0
    • Mostra profilo
Re:VFR 800 F
« Risposta #14 il: Febbraio 12, 2024, 09:59:44 am »
Ciao Enrico
a mio ,modesto parere stai entrando in un altro mondo.
Il cbr600rr è una moto ...da manetta nonchè ancora comoda e senza una guida impiccata.
Il cb1000 r è una moto polivalente nel senso che è certamente più cpomoda per un utilizzo quotidiano ma in 2, ad esempio, non mni sembra si amolto comoda quantomeno per lunghi viaggi.
Io avevo un vfr'99 e prima di prendere l'attuale 2016 ho provato un pò di moto tra cui il cb1000r alla ricerca di una moto più leggera e un pò meno impegnativa quando non si ha voglia di guidare in modalità "sportiva" con la costate consapevolezza dei propri limiti personali. Ti devo dire che mi è bastato un giretto per capire quanto potesse diventare una vera carognetta di moto ma ha aveva una guida  "strana". Poco neutra e "raccordata" tra l'anteriore e il posteriore nello scendere in curva e con un avantreno leggero che, scendendo dal mio più che colladauto vfr, non mi dava un senso di sicurezza. Certamente con qualche ritocco alla ciclistica, comunque sempre necessario in ogni moto, magari diventa una lama ma ...non era la moto per me e mi sono accattato unbel 270kg (o quais) di vfr.
Il vfr è un'ottima moto per precisione di guida, non digerisce la guida "sincopata" nello stretto con curve a gomito e ha bisogfno di una guida più rotonda : allarga e chiudi (da manuale) a differenza della vecchia vfr'98/2001 che essendo più corta girava prima necessitando di meno spazio. A pensarci avevo una moto GP tra le mani.
Consigli ? Gomme agili e subito una bella alzata di retrotreno a partire dai mm. 3 in su fino ai 5. e un abbassamento di piastre anche qui a partire dai mm. 3. Ovviamente sarebbe anche meglio un ammortizzatore diverso che si comprima di meno alle manate di gas con il v-tech. Ecco, credo che invece il v-tec ti sconcerterà perchè,ormai dopo credo 10 mesi di utilizzo quotidiano, io mi ci sono abituato e anzi snocciolare le marce in zona alta del v-tec è entusiasmante, ma all'inizio ho fatto fatica a digerirlo, fino a considerarlo un di più meccanico molto efficiente ma inutile se no per i consumi.
Io ho montato una corona con un dente in pù che aiuta la bestiaccia a venir su meglio ma credo che tu, per le moto che hai avuto e per cgiò che dici, apprezzeresti di più una corona con 2 denti come molti altri.
Facci sapere ciao
Esteticamente è bellissima